Prof. Avv. Massimo Monteduro

Dal 2018 collabora con lo studio legale Ambientalex.

È abilitato al patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori.

Laureato con lode in Giurisprudenza presso l’Università LUISS “Guido Carli” di Roma, Dottore di ricerca in “Diritto dell’economia e del mercato” presso la Scuola Superiore ISUFI–Università di Lecce, dal 2014 è Professore Associato di Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento.

Nel decennio 2006-2015 è stato incaricato dall’Università del Salento dello svolgimento di corsi relativi, tra gli altri, agli insegnamenti di “Diritto Amministrativo”, “Diritto Amministrativo II”, “Diritto del Paesaggio e dell’Ambiente”. Nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università del Salento, dall’a.a. 2011/2012 fino all’a.a. 2017/2018 è affidatario per incarico dell’insegnamento di “Diritto Amministrativo dell’Ambiente”; dall’a.a. 2015/2016 all’a.a. 2017/2018, anche dell’insegnamento di “Diritto Amministrativo Progredito”; dall’a.a. 2018/2019, dell’insegnamento di “Diritto dei Contratti Pubblici”.

Oltre a numerosi incarichi di docenza per conto dell’Istituto Superiore Universitario di Formazione Interdisciplinare-ISUFI e dell’Università del Salento sin dal 2004, negli a.a. dal 2008/2009 al 2010/2011 ha svolto attività di insegnamento nel Master di II livello in “Gestione delle risorse ambientali, Acqua, Suolo, Rifiuti, Energia”, nell’a.a. 2017/2018 nel Master di I livello in “Principi e Regole della Pubblica Amministrazione” (Pri.Re.PA) e, negli anni dal 2015/2016 in poi, nel Dottorato di ricerca in “Diritto dei beni privati, pubblici e comuni”, sempre presso l’Università del Salento.

Ha svolto attività di ricerca e di insegnamento anche presso Atenei stranieri (Granada, Santiago de Compostela, Tolosa).

Dal 2018 è Abilitato alle funzioni di Professore Ordinario di Diritto Amministrativo (I Fascia) ad esito della procedura di Abilitazione Scientifica Nazionale.

È autore di cinque monografie, varie curatele internazionali, capitoli in manuali e decine di saggi in volumi ed articoli in riviste giuridiche nelle materie del diritto amministrativo e ambientale, in lingua italiana e straniera (inglese, francese, spagnolo).

È il Direttore della Collana internazionale “Legal Issues in Transdisciplinary Environmental Studies” (LITES) pubblicata dalla casa editrice SPRINGER, dedicata alle relazioni tra scienze giuridiche e scienze ambientali, i cui Editorial e Advisory Board sono composti da professori e ricercatori afferenti ad università, istituzioni e centri di ricerca di 25 Stati. Fa parte del Comité Ejecutivo del “Observatorio Internacional da Regulación das Entidades do Sector Público” (OIRESP) ed è il Correspondant National per l’Italia del “Centre International de Droit Comparé de l’Environnement – International Centre of Comparative Environmental Law” (CIDCE).

È componente del Comitato di Direzione o Scientifico di varie Collane e Riviste italiane e straniere (Brasile, Spagna, Ungheria). È stato coordinatore o componente di gruppi di ricerca nazionali e internazionali in materia di diritto dell’ambiente, amministrativo, europeo e dell’economia.

È stato organizzatore o relatore su invito in numerosi convegni internazionali e nazionali.
È Socio Fondatore della Italian Association for Sustainability Science (IASS).

Tra i diversi incarichi ricoperti, nel 2016 è stato componente della Task Force di esperti della Regione Puglia per le problematiche giuridiche legate all’emergenza “Xylella fastidiosa” – Complesso del Disseccamento Rapido dell’Olivo (CoDiRO).

Parla italiano, francese e inglese.